Vincitori delle Borse di Studio basate sul merito per studentesse e studenti delle scuole superiori Casalesi che hanno scelto di intraprendere un percorso universitario legato alla scienza

Siamo onorati di poter presentare anche quest’anno i vincitori delle Borse di Studio basate sul merito, dedicate a studentesse e studenti delle scuole superiori Casalesi che hanno scelto di intraprendere un percorso universitario legato alla scienza.

Cristina Garrone vince una Borsa di Studio offerta da Afeva Onlus, grazie ai suoi meriti scolastici e alla tesina presentata dal titolo “CRISPR-CAS 9: Arma a doppio taglio”.

Gaia Filiberti vince una Borsa di Studio offerta da Afeva Onlus, grazie ai suoi meriti scolastici e alla tesina dal titolo “Giuro per Apollo medico: interpretare la medicina moderna alla luce del suo passato”.

Angelo Marcotrigiano vince una Borsa di Studio offerta da Casale OLTRE, Associazione Giovanni Numico, grazie ai meriti scolastici e alla tesina dal titolo “Termodinamica: la scienza del tutto”.

Riccardo Roggero vince una Borsa di Studio offerta da Casale OLTRE grazie ai meriti scolastici e alla tesina ” Attrazione magnetica: strategie nanotecnologiche per il trattamento delle acque”.

Francesco Gardini vince, grazie ai meriti scolastici e alla tesina dal titolo “Nanozimi: particelle inorganiche che imitano gli enzimi”, una Borsa di Studio E.R.A. intitolata a Roberto Picco e sostenuta fortemente dal Rotaract Club Casale Monferrato.

Martina Boarino, grazie ai meriti scolastici e alla tesina dal titolo “Nanozimi: particelle inorganiche che imitano gli enzimi”, vince una Borsa di Studio “Donna e Scienza” offerta da Casale OLTRE, Associazione Giovanni Numico. Inoltre, Martina ha ricevuto una nota al merito per l’ottima redazione della sua tesina e l’eccellente trattamento di tematiche scientifiche complesse.


L’organizzazione rinnova i suoi complimenti ai borsisti di quest’anno e si augura che possano brillare nella loro carriera universitaria, perseguendo i loro obiettivi.

Ricordiamo inoltre che quest’anno, grazie all’Inter Club Le Grange Nerazzure, sono state erogate anche 5 Borse a studenti trinesi delle scuole medie; anche queste Borse sono state erogate in base al merito scolastico e valutando i lavori presentati per l’esame.

 

Ringraziamo tutte le associazioni, il Comune di Trino – Vc, i nostri soci e i liberi cittadini, che hanno permesso non solo di sostenere questi giovani volenterosi, ma anche di far conoscere ai cittadini e al territorio il loro lavoro ed impegno.